Crea sito
Home > Angolo Mac > Niente aggiornamento a Lion per i non C2D!

Niente aggiornamento a Lion per i non C2D!

7 marzo 2011

Notizia già datata (26 febbraio). Ho deciso di metterla comunque online poichè credo abbia una certa rilevanza.

Tra i requisiti necessari per installare il prossimo sistema operativo Apple non rientrano le prima macchine nate dopo la joint venture tra Apple ed Intel.

Più precisamente non potranno passare a Mac OS X 10.7 le seguenti macchine fisse:

  • iMac “Core Duo” 17”, 1.83GHz (prodotto a inizio 2006)
  • iMac “Core Duo” 2.0 20” 2.0GHz (inizio 2006)
  • iMac con Core 2 Duo “fine 2006”. –> unico c2d escluso
  • Mac mini “Core Duo” 1.66 GHz Core Duo (inizio e fine 2006)
  • Mac mini “Core Duo” 1.83 GHz (fine 2006)
  • Mac mini “Core solo” 1.5Ghz (fine 2006

e i seguenti portatili:

  • MacBook “Core Duo” 13″ 1.83 GHz (inizio 2006)
  • MacBook “Core Duo” 2.0 13″ (colore bianco e colore nero) 2.0 GHz (prodotti nel 2006)
  • MacBook Pro “Core Duo” 15″, 1.67 GHz Core Duo (prodotto da gennaio a ottobre 2006)
  • MacBook Pro “Core Duo” 15” 1.83 GHz Core Duo
  • MacBook Pro “Core Duo” 2.0 15″ 2.0 GHz  (prodotto da gennaio a ottobre 2006)
  • MacBook Pro “Core Duo” 15″ 2.16 GHz (prodotto da gennaio a ottobre 2006)
  • MacBook Pro “Core Duo” 17″ 2.16 GHz (prodotto da gennaio a ottobre 2006)

Tutti i modelli qui sopra riportati potranno eseguire l’aggiornamento fino all’ultima versione di Mac OS X 10.6 (snow leopard) senza problemi.

Be Sociable, Share!
I commenti sono chiusi.

Creare blog